Pancake alla zucca con Speck Alto Adige - ricetta

Con salsa allo yogurt

Portata: primo piatto
Stile: moderno
Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 60 min.
Una ricetta di: Julia Morat

     

Stampa  
  Pancake alla zucca con Speck Alto Adige IGP e salsa allo yogurt
 

Per i pancake
700 g zucca Hokkaido
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
5 rametti rosmarino
450 ml latte
1 cucchiaio aceto di mele (o aceto di vino bianco)
2 uova
240 g farina
2 cucchiaini lievito in polvere per dolci
1 cucchiaino bicarbonato
1 cucchiaino sale
q.b. pepe
q.b. noce moscata
30 g burro
q.b. olio di semi
200 g Speck Alto Adige IGP (a fette sottili)
 
Per la salsa allo yogurt
1 spicchio aglio
q.b. peperoncino fresco
180 g yogurt bianco naturale
1 cucchiaino senape
1 cucchiaio erba cipollina (tritata)
q.b. sale
q.b. pepe

 

Preparazione
Per i pancake

Preriscaldare il forno a 200 gradi (ventilato). La zucca varietà Hokkaido si può utilizzare direttamente con la buccia, quindi basterà lavarla bene prima di procedere. Le altre varietà di zucca vanno sbucciate prima di procedere.

Tagliare a metà la zucca, rimuovere i semi e tagliarla a spicchi. Adagiare gli spicchi di zucca su una teglia foderata con carta da forno e spennellarli con olio extravergine di oliva. Per farlo si possono utilizzare direttamente i rametti di rosmarino, che una volta terminato di spennellare, verranno aggiunti nella teglia insieme alla zucca. Infornare a 200 gradi per 20-25 minuti, fino a quando la zucca non sarà cotta e morbida.

Nel frattempo versare l’aceto nel latte e mescolare.

Mettere la zucca cotta nel frullatore insieme al latte e alle uova e ridurre il tutto in purea.

Mescolare la farina con lievito, bicarbonato, sale, pepe e noce moscata. Fare sciogliere il burro. Versare la purea di zucca in una ciotola e aggiungere parte della farina. Mescolare con una frusta, unire la farina restante, mescolare brevemente con una frusta, aggiungere il burro fuso e mescolare giusto fino a quando non ci saranno più tracce di farina visibili.

Scaldare una padella con poco olio di semi e con l’aiuto di un mestolo versare un po’ di pastella nella padella, formando dei dischi di ca. 10 cm di diametro. Fare cuocere a fiamma media per ca. 3 minuti, fino a quando sulla superficie non compariranno delle bollicine. Quindi girare i pancake e terminare la cottura sull’altro lato, fino a doratura, per altri 3 minuti ca.

Togliere i pancake dalla padella e tenere al caldo. Procedere allo stesso modo per la pastella restante.

Servire i pancake con le fette di Speck Alto Adige IGP e la salsa allo yogurt.

 

Per la salsa allo yogurt

Sbucciare e tritare finemente l’aglio. Eliminare i semi del peperoncino e tritarlo finemente.

In una ciotolina mettere yogurt, senape, aglio, sale, pepe, peperoncino e erba cipollina. Mescolare bene il tutto. Idealmente la salsa allo yogurt va fatta riposare in frigo per mezz’ora, in modo che i sapori si amalgamino. Quindi si può tranquillamente preparare mentre la zucca è in forno.

 

 

Oppure provare qualcosa di nuovo?

Altre ricette a base di speck …

Pan perduto con sgombri affumicati e Speck Alto Adige - ricetta

Pan perduto con speck

Attenzione, libero sfogo alla creatività: pan perduto di pagnotte venostane con sgombri affumicati e ovviamente Speck Alto Adige.

Tagliata di manzo con Speck Alto Adige, grano saraceno, sfoglie di parmigiano e salvia - ricetta

Tagliata di manzo con Speck Alto Adige IGP, grano saraceno, sfoglie di parmigiano e salvia croccante

Questo classico della cucina italiana è sempre perfetto, tanto più se impreziosito da un ingrediente segreto: lo Speck Alto Adige IGP.

Bruschetta con ricotta e Speck Alto Adige - ricetta

Grissini intrecciati con farina di farro e di noci e Speck Alto AdigeBruschetta con ricotta, Speck e confettura di fichi

Croccante fingerfood: questa bruschetta reinterpretata farà bella figura ad ogni party.

Involtino di pollo e Speck Alto Adige IGP su risotto alla Mela Alto Adige IGP - ricetta

Involtino di pollo e Speck Alto Adige IGP su risotto alla Mela Alto Adige IGP

Lasciate a bocca aperta i vostri cari o i vostri ospiti con una sorpresa culinaria.

Mini pavlove dolci con Speck Alto Adige - ricetta

Strauben altoatesini

Dolci, fruttate e speziate: frutta estiva fresca, crema alla panna e Speck Alto Adige IGP si sposano benissimo.

Tagliere di Speck Alto Adige - ricetta

Tagliere di speck

Il tè sta all’Inghilterra, come il tagliere di Speck sta all’Alto Adige: un ospite sempre benvenuto per il tipico spuntino altoatesino o per la merenda tradizionale.

Ravioli con Speck Alto Adige e gamberi - ricetta

Ravioli con gamberi e speck

In questo caso i ravioli fungono da cupido tra gamberi e Speck Alto Adige: e funziona che è una meraviglia! Che sapore avrà questa accoppiata?

Torta salata di cipolle con speck originale dell'Alto Adige - ricetta

Torta salata con speck e cipolla

Se amate i sapori forti, dovete provare almeno una volta la “Quiche Lorraine” altoatesina.

Uovo in camicia con Speck Alto Adige IGP - ricetta

Uova in camicia con speck

Tutti sono capaciti di preparare l’uovo al tegamino: che ne dite quindi di provare l’uovo in camicia? Con crema di cavolfiore e Speck Alto Adige rosolato: una cannonata!

Insalata Belga con Speck Alto Adige – ricetta 

Strauben altoatesini

Cerchi un’alternativa gustosa e invitante alla solita insalata? Ecco qui una ricetta gustosa, colorata e irresistibile!