Grissini intrecciati con farina di farro e di noci e Speck Alto Adige

 

Portata: antipasto
Stile: tradizionale
Difficoltà: media 
Tempo di preparazione: 90 min.
Una ricetta di: Stefano Cavada

     

Stampa  
  Grissini intrecciati con farina di farro e di noci e Speck Alto Adige



75 ml Acqua tiepida
12,5 g Olio Extra Vergine d’Oliva
75 g farina Tipo 1
50 g farina di Farro
20 g farina di noci
¼ cucchiaino Lievito di Birra Secco
¼ cucchiaino Zucchero di canna
½ cucchiaino Sale

8 fette di Speck Alto Adige IGP
Qualche foglia di rucola
150 ml Acqua tiepida
25 g Olio Extra Vergine d’Oliva
150 g farina Tipo 1
100 g farina di Farro
40 g farina di noci
½ cucchiaino Lievito di Birra Secco
½ cucchiaino Zucchero di canna
1 cucchiaino Sale

16 fette di Speck Alto Adige IGP
Qualche foglia di rucola
280 ml Acqua tiepida
50 g Olio Extra Vergine d’Oliva
300 g farina Tipo 1
200 g farina di Farro
80 g farina di noci
1 cucchiaino Lievito di Birra Secco
1 cucchiaino Zucchero di canna
2 cucchiaini Sale

32 fette di Speck Alto Adige IGP
Qualche foglia di rucola
 

Preparazione

Mescolare le farine e aggiungere il lievito, lo zucchero, il sale. Fare una piccola fossa al centro. Aggiungere l'acqua, l'olio e iniziare ad impastare. L'impasto deve risultare morbido e abbastanza umido. Quando l'impasto è pronto metterlo sulla carta da forno e ungerlo sulla superficie. Coprire con un panno e lasciare lievitare per 50 minuti. Preriscaldare il forno a 200°C a forno statico o 180°C a forno ventilato. Dividere l’impasto in piccoli parti e tirarli fino ad ottenere delle lunghe strisce. Intrecciare tre strisce di impasto per ottenere una treccia. Disporre le trecce sulla teglia rivestita con carta da forno e infornare per 20 minuti. Una volta sfornati lasciare raffreddare le trecce, avvolgere una fetta di Speck Alto Adige IGP e decorare con la rucola.

 

Oppure provare qualcosa di nuovo?

Altre ricette a base di speck …

Ricetta tortelli di patate con speck e pomodori

Tortellini di speck

La specialità della cucina italiana per una volta non dalla busta, ma fatti a mano. Gnam ... che profumino ...

Crema di asparagi, piselli, menta e Speck Alto Adige croccante

Crema di asparagi, piselli, menta e Speck croccante

La crema di asparagi con un tocco in più! Menta fresca, Speck Alto Adige aromatico e asparagi profumati – per un piatto che profuma di primavera.

Carpaccio di Speck Alto Adige e porcini

Carpaccio di speck e porcini

Sapete che il nome carpaccio viene da un pittore veneziano? E che abbinato con Speck Alto Adige e funghi porcini è particolarmente gustoso?

Speck Alto Adige IGP con rucola e Parmigiano Reggiano

Speck con rucola e parmigiano

Un antipasto leggero tutto da gustare: con questo antipasto guadagnerete sicuramente tantissimi punti tra i vostri ospiti!

Gamberi arrostiti nello Speck Alto Adige IGP

Gamberi allo speck

Frutti di mare in un piatto di cucina alpina e oltretutto abbinato con lo Speck Alto Adige? Una delizia! Davvero! Provate e ci saprete dire ...

Hummus alla zucca e Speck Alto Adige IGP con crostini di pane

Hummus alla zucca e speck con crostini di pane

Hummus alla zucca, Speck Alto Adige e crostini per un antipasto da intenditori.

Mozzarelline con Speck Alto Adige IGP e rucola

Mozzarelline con speck

Il sapore delicato della mozzarella italiana e il sapore speziato dello Speck Alto Adige: una coppia perfetta che si abbina senza esitazione ...

Gnocchi di patate con pomodori freschi, Speck Alto Adige IGP e Formaggio Stelvio DOP

Gnocchi di patate con pomodori  freschi, Speck Alto Adige IGP e Formaggio Stelvio DOP

Non lasciatevi sfuggire una delle ricette più amate, con gnocchi di patate e Speck Alto Adige.

Insalata di rucola, mela Granny Smith, Speck Alto Adige IGP

Insalata di rucola, mela granny smith, speck e parmigiano reggiano

Le spezie dello Speck Alto Adige si uniscono all’acidità delle mele e all’insalata fresca creando una sinfonia per i sensi.

Ricetta Canederli allo Speck Alto Adige

Canederli allo speck

Un classico della cucina tradizionale altoatesina: i canederli allo Speck made in Alto Adige! Scoprite qui la ricetta originale!