Gnocchi di castagne con Speck Alto Adige IGP e mele

 

Portata: primo piatto
Stile: moderno
Difficoltà: facile 
Tempo di preparazione: 60 min.
Una ricetta di: Julia Morat

     

Stampa  
  Calzoni allo Speck Alto Adige IGP



Per gli gnocchi
700 g patate rosse
1 cucchiaino sale
120 g farina di castagne
1 uovo
q.b. noce moscata
q.b. pepe
q.b. farina 00 (per la spianatoia)
 
Inoltre
150 g Speck Alto Adige IGP 
2 mele
20 foglie salvia
75 g burro
q.b. sale
q.b. Speck Alto Adige IGP (a fette sottili – per servire)
 

 

Preparazione

Per gli gnocchi

Scegliere possibilmente patate delle stesse dimensioni, lavarle bene e cuocerle, senza sbucciarle, a vapore o in acqua per 20-30 minuti. Il tempo di cottura dipende dalla dimensione delle patate, per verificare se sono cotte, provare a infilzarle con una forchetta.

Sbucciare quindi le patate ancora calde, metterle nello schiacciapatate e schiacciarle direttamente sulla spianatoia (250 g per 2 persone, 500 g per 4 persone e 1000 g per 8 persone), lasciare raffreddare o comunque intiepidire.

Unire il sale, la farina di castagne, l’uovo/le uova, la noce moscata e il pepe. Impastare velocemente fino a ottenere un impasto omogeneo.

Tagliare ca. 1/3 di impasto, formare un serpentello (ca. 1,5 cm di spessore) sulla spianatoia infarinata e ricavare gli gnocchi tagliando il serpentello a pezzetti di ca. 2 cm. Infarinare e disporre gli gnocchi su un tagliere o altra superficie infarinata. Procedere allo stesso modo per l’impasto restante.

Mettere a bollire abbondante acqua in una pentola capiente, salare e buttare gli gnocchi. Gli gnocchi cuociono in pochissimo tempo, quindi è bene che il condimento sia già pronto quando vengono buttati.

Quando gli gnocchi salgono a galla, lasciarli cuocere ancora per un minuto circa, poi toglierli dall’acqua con l’aiuto di una schiumarola e metterli direttamente nella padella con il condimento.

 

Per il condimento

Eliminare la cotenna dello Speck Alto Adige IGP e tagliarlo a cubetti di ca. 5×5 mm. Mettere da parte.

Lavare e asciugare le mele e tagliare a cubetti di ca. 5×5 mm. Mettere da parte.

Lavare e asciugare le foglie di salvia.

Fare sciogliere il burro in una padella sufficientemente capiente da poter contenere anche gli gnocchi.

Quando il burro si sarà sciolto, inserire la salvia a rosolare per un paio di minuti, quindi unire lo speck a dadini, fare rosolare per 2-3 minuti a fuoco vivo, mescolando spesso e infine aggiungere le mele. Salare leggermente e fare cuocere per pochi minuti ancora, le mele dovranno ammorbidirsi un po’, ma non spappolarsi.

Quando si uniscono gli gnocchi cotti, amalgamare il tutto e se dovesse servire aggiungere un po’ di acqua di cottura degli gnocchi per amalgamare meglio.

Impiattare e servire aggiungendo delle fette di Speck Alto Adige IGP.

 

 

Oppure provare qualcosa di nuovo?

Altre ricette a base di speck …

Mousse di Speck Alto Adige su croccanti panini - ricetta

Mousse di speck su panini

Speck in versione mousse: mai provato? È sufficiente poi prendere del pane tipico altoatesino, come le pagnotte venostane, ed è fatta.

Burrata con melone, battuta di manzo e Speck Alto Adige - ricetta

Burrata con melone, tartare e speck

In cucina volete sempre provare qualcosa di nuovo? Allora questa ricetta fa proprio al caso vostro!

Filetto di salmerino arrosto in mantello di Speck Alto Adige

Filetto di salmerino con manto di speck

Il filetto di salmerino può essere servito in diversi modi, ma l’avete mai provato avvolto in un manto di Speck Alto Adige?

Carpaccio di cavolo rapa con Speck Alto Adige e parmigiano - ricetta

Carpaccio di cavolo rapa con speck e parmigiano

Facilmente digeribile, semplice e gustoso: destate l’entusiasmo di palati e/o ospiti con questo piatto!

Speck Alto Adige, rucola e grana con cialda di segale

Speck Alto Adige IGP, rucola e grana con cialda di segale

Vi avanza un po’ di rucola? Perfetto! Con questa ricetta potrete preparare in poco tempo una prelibatezza da portare in tavola.

Tagliata di manzo con Speck Alto Adige, grano saraceno, sfoglie di parmigiano e salvia

Tagliata di manzo con Speck Alto Adige IGP, grano saraceno, sfoglie di parmigiano e salvia croccante

Questo classico della cucina italiana è sempre perfetto, tanto più se impreziosito da un ingrediente segreto: lo Speck Alto Adige IGP.

Cappuccino di lenticchie con Speck Alto Adige

Cappuccino di lenticchie con Speck Alto Adige IGP

E nella versione calda? Un piatto creativo e gustoso, perfetto per la stagione invernale.

Involtini di cavolo rosso e quinoa con speck Alto Adige - ricetta

Involtini di cavolo rosso e quinoa con speck Alto Adige

Una ricetta tradizionale con un tocco di modernità. Quinoa granulosa, cavolo rosso dal sapore delicato e nel bel mezzo il nostro speck Alto Adige.

Fagottini di Speck Alto Adige IGP alla polenta con peperonata

Fagottini di speck alla polenta con peperonata

Preparata così, la buona vecchia polenta non l’avete di sicuro mai provata: avvolta in un manto di Speck Alto Adige, fa proprio la sua bella figura ...

Ricetta pizza con lo speck e brie, carciofi e noci

Spätzle con Speck Alto Adige IGP e salsa al formaggi

Formaggio francese e carciofi italiani, combinati con Speck Alto Adige IGP e noci: un piatto da provare!