Mini cupcakes con sciroppo d’acero e Speck Alto Adige IGP

 

Portata: dolce
Stile: moderno
Difficoltà: media Focaccia di farro e segale con rosmarino, timo, fleur de sel, cipolla e speck
Tempo di preparazione: 60 min.
Una ricetta di: Stefano Cavada

     

Stampa  
  Mini cupcakes con sciroppo d’acero e speck



  • Ingredienti
100 g di zucchero
90 g di farina
80 ml di latte
60 g di burro
1 uovo
¾ cucchiaino di lievito per dolci
1 ½ cucchiaio di sciroppo d’acero
½ cucchiaio di estratto di vaniglia
½ cucchiaino di cannella
1 pizzico di sale

350 g di zucchero a velo
120 g di formaggio spalmabile
2 cucchiai di burro ammorbidito
1 cucchiaio di sciroppo d’acero

5 fette di Speck Alto Adige IGP
sciroppo d’acero
 

Preparazione

Preriscaldare il forno a 180 °C statico (160 °C ventilato). Sistemare 6 pirottini di carta in uno stampo per cupcakes. In una ciotola o nel bicchiere di una planetaria montare il burro con lo zucchero, fino a quando si otterrà un composto chiaro e morbido.  Aggiungere l’uovo, lo sciroppo d’acero, l’estratto di vaniglia. Aggiungere quindi gli ingredienti secchi e infine a velocità bassa, aggiungere il latte. Suddividere l’impasto nei pirottini e infornare per 20 minuti. Lasciare raffreddare completamente su una gratella. Aumentare la temperatura del forno a 200 °C e disporre le fette di Speck Alto Adige IGP su una teglia rivestita con carta da forno. Spalmare le fette con poco sciroppo d’acero e infornare per 12 minuti. Lasciare raffreddare sulla carta da forno e tagliare in piccoli pezzi. In una ciotola grande sbattere il formaggio spalmabile e il burro ammorbidito.  A seguire aggiungere lo sciroppo d’acero e ¼ di zucchero a velo alla volta. Montare fino a quando sarà raggiunta una consistenza soffice e spumosa. Con l’aiuto di un sac à poche decorare i cupcake, aggiungere lo speck spezzettato e un goccio di sciroppo d’acero.

 

Oppure provare qualcosa di nuovo?

Altre ricette a base di speck …

Spaghettoni agli spinaci, Speck Alto Adige IGP e melograno

Spaghettoni agli spinaci, crumble di noci, speck e melograno

Per gli amanti della pasta: la croccantezza del crumble, gli aromi speziati dello Speck Alto Adige e la freschezza del melograno vi conquisteranno.

Wafer con mousse di rafano e Speck Alto Adige IGP

Cialde con rafano e speck

Sì, avete letto bene: l’ingrediente principale in questa ricetta sono le tipiche cialde della vostra infanzia, ma con un qualcosa in più ...

Insalata di gallinacci con Speck Alto Adige IGP

Insalata di finferli con speck

Servite questa insalata come antipasto freddo. In alternativa ai finferli, si abbinano perfettamente anche i funghi porcini o gli champignon: buon appetito!

Tagliatelle con porro, Graukäse e Speck Alto Adige IGP

Tagliatelle al vino rosso con speck

Amiamo cucinare con il vino. A volte lo aggiungiamo anche al cibo. Abbinato poi con porri, formaggio grigio e Speck Alto Adige: una favola!

Maccheroni con Speck Alto Adige, pomodorini e zucchine

Maccheroni con speck, pomodorini colorati e zucchine

La bella Italia nel piatto: colorati pomodorini, zucchine e Speck Alto Adige. Un piatto leggero per tutti i giorni.

Risotto con merluzzo e Speck Alto Adige IGP

Risotto con merluzzo e speck

Un classico della cucina italiana, rivisitato: risotto nero, merluzzo e chips di cotenna creano insieme un’esperienza culinaria del tutto nuova.

Pan perduto con sgombri affumicati e Speck Alto Adige

Pan perduto con speck

Attenzione, libero sfogo alla creatività: pan perduto di pagnotte venostane con sgombri affumicati e ovviamente Speck Alto Adige.

Insalata di asparagi con carpaccio di Speck Alto Adige

Asparagi con speck

Eccovi una ricetta per gli amanti degli asparagi e tutti gli aspiranti tali.

Gamberi arrostiti nello Speck Alto Adige IGP

Gamberi allo speck

Frutti di mare in un piatto di cucina alpina e oltretutto abbinato con lo Speck Alto Adige? Una delizia! Davvero! Provate e ci saprete dire ...

Fagottini di Speck Alto Adige IGP alla polenta con peperonata

Fagottini di speck alla polenta con peperonata

Preparata così, la buona vecchia polenta non l’avete di sicuro mai provata: avvolta in un manto di Speck Alto Adige, fa proprio la sua bella figura ...