Pane allo Speck Alto Adige IGP

 

Portata: antipasto
Stile: tradizionale
Difficoltà: facile 
Tempo di preparazione: 60 min.
Una ricetta di: Stefano Cavada

     

Stampa  
  Spätzle con Speck Alto Adige IGP e salsa al formaggi



Ingredienti per 1 pagnotta

500g farina di tipo 1

40g farina di segale

½ cucchiaino di lievito di birra disidratato (1,5 g) o 5 g di lievito di birra fresco

1 cucchiaino di rosmarino essiccato

½ cucchiaino di pepe nero macinato

350ml acqua

100ml vino bianco secco (in alternativa usare l’acqua)

150g Speck Alto Adige IGP, a piccoli cubetti

50g formaggio saporito, grattugiato (tipo Edam, Tilsiter o Groviera)

9g sale fino (1 cucchiaino colpo)

 

per terminare

un po’ di semola rimacinata di grano duro

 

 

Preparazione

In una ciotola capiente unire la farina di tipo 1 con la farina di segale, il lievito (se fresco andrà sciolto nell’acqua), il rosmarino e il pepe, mescolandoli fra loro. Aggiungere l’acqua insieme al vino bianco e mescolare finché la farina avrà assorbito tutta l’acqua. Coprire la ciotola e lasciare riposare per 10 minuti.

Aggiungere lo Speck Alto Adige IGP a cubetti, il formaggio saporito, il sale e impastare, anche con le mani fino a che saranno stati incorporati. Formare una palla con l’impasto e riporlo in una ciotola chiudendola con della pellicola o un piatto e lasciare lievitare a temperatura ambiente per almeno 12 ore (tutta una notte) fino a 24 ore. Consiglio di riporre la ciotola nel forno chiuso e spento (con luce spenta).

Ribaltare l’impasto su una spianatoia spolverizzata con la semola rimacinata. Appiattire leggermente l’impasto in un disco e ripiegare a portafoglio verso il centro l’impasto per due volte, in modo da ottenere una palla. Riporre l’impasto in un cestino per la lievitazione (banneton) o su una teglia rivestita con la carta da forno. Coprire con un canovaccio pulito e lasciare lievitare in un posto tiepido per 2 ore. Se è stato fatto lievitare nel banneton, terminata la lievitazione ribaltare l’impasto su una teglia rivestita con la carta da forno. Spolverizzare il pane in superficie con un po’ di semola rimacinata e praticare delle incisioni incrociate a scacchiera con una lametta o un coltello ben affilato. Preriscaldare il forno a 260°C in modalità statica, gettare alcuni cubetti di ghiaccio sul fondo del forno (o impostare qualche getto di vapore) e infornare il pane. Abbassare immediatamente la temperatura a 230°C e cuocere per 35 minuti.

Estrarre il pane dal forno e lasciarlo raffreddare per 10 minuti sulla teglia, poi completamente su una gratella.

Conservare in un sacchetto di carta.

 

 

Oppure provare qualcosa di nuovo?

Altre ricette a base di speck …

Cheesecake monoporzione con taralli, ricotta salata e Speck Alto Adige IGP

Cheesecake monoporzione con frollini salati al parmigiano, ricotta salata e Speck Alto Adige IGP

Base di taralli, crema di formaggio alla rucola e Speck Alto Adige IGP: ecco a voi una delizia a tre strati.

 

Tagliatelle Speck Alto Adige IGP croccante e castagne

Tagliatelle Speck Alto Adige IGP croccante e castagne

Un primo piatto profumato e saporito, irresistibile per chi ama il gusto pieno delle castagne, che si sposa in modo armonioso con lo Speck Alto Adige. 

Insalata di cappuccio con Speck Alto Adige IGP e Schüttelbrot

Krautsalat-in-the-jar: insalata di cavolo cappuccio bianco e rosso con speck e crostini di schüttelbrot

Per gli amanti dell’Alto Adige un’insalata servita nel vasetto!

Wafer con mousse di rafano e Speck Alto Adige IGP

Cialde con rafano e speck

Sì, avete letto bene: l’ingrediente principale in questa ricetta sono le tipiche cialde della vostra infanzia, ma con un qualcosa in più ...

Gnocchi di patate con pomodori freschi, Speck Alto Adige IGP e Formaggio Stelvio DOP

Gnocchi di patate con pomodori  freschi, Speck Alto Adige IGP e Formaggio Stelvio DOP

Non lasciatevi sfuggire una delle ricette più amate, con gnocchi di patate e Speck Alto Adige.

Crème brulée con salsa di prugne e speck Alto Adige IGP

Crème brulée con salsa di prugne e speck Alto Adige IGP

Ecco a voi un piatto assolutamente irresistibile con cui sorprendere i vostri ospiti.

Spaghettoni agli spinaci, Speck Alto Adige IGP e melograno

Spaghettoni agli spinaci, crumble di noci, speck e melograno

Per gli amanti della pasta: la croccantezza del crumble, gli aromi speziati dello Speck Alto Adige e la freschezza del melograno vi conquisteranno.

Gamberi arrostiti nello Speck Alto Adige IGP

Gamberi allo speck

Frutti di mare in un piatto di cucina alpina e oltretutto abbinato con lo Speck Alto Adige? Una delizia! Davvero! Provate e ci saprete dire ...

Tagliata di manzo con Speck Alto Adige IGP, grano saraceno, sfoglie di parmigiano e salvia

Tagliata di manzo con Speck Alto Adige IGP, grano saraceno, sfoglie di parmigiano e salvia croccante

Questo classico della cucina italiana è sempre perfetto, tanto più se impreziosito da un ingrediente segreto: lo Speck Alto Adige IGP.

Crostini con hummus di piselli e Speck Alto Adige IGP

Crostini con hummus di piselli e Speck Alto Adige IGP

Un classico della cucina orientale si presenta in una nuova veste: date al vostro antipasto più colore e sapore aggiungendo piselli verdi e Speck Alto Adige IGP.