Risotto ai porri e Speck Alto Adige IGP

Una ricetta al porro particolare

Portata: primo piatto
Stile: moderno
Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 45 min.
Una ricetta di: Herbert Hintner

     

Stampa  
  Risotto ai porri e Speck



Pasta di porri:
100 g di porri stufati (solo la parte verde)
25 g di burro
Risotto:
75 g di Speck Alto Adige IGP tagliato a cubetti 
140 g di riso (Carnaroli)
olio d’oliva 
½ l di brodo vegetale
20 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
25 g di burro
50 g pane di segale croccante (Schüttelbrot) 
sale e pepe
Pasta di porri:
200 g di porri stufati (solo la parte verde)
50 g di burro
Risotto: 
150 g di Speck Alto Adige IGP tagliato a cubetti
280 g di riso (Carnaroli)
olio d’oliva 
1 l di brodo vegetale 
40 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
50 g di burro 
100 g pane di segale croccante (Schüttelbrot) 
sale e pepe
Pasta di porri:
400 g di porri stufati (solo la parte verde)
100 g di burro
Risotto:
300 g di Speck Alto Adige IGP tagliato a cubetti
560 g di riso (Carnaroli)
olio d’oliva
2 l di brodo vegetale 
80 g di Parmigiano Reggiano grattugiato 
100 g di burro 
200 g pane di segale croccante (Schüttelbrot) 
sale e pepe
 

Preparazione

Pasta di porri:

Frullare i porri e il burro.

Per il risotto:

Tostare il riso nell’olio d’oliva senza che prenda troppo colore. Versare il brodo vegetale in modo da coprire il riso e continuare ad aggiungere gradualmente del brodo ogni volta che la quantità versata in precedenza è stata assorbita. Far cuocere per circa 13 minuti continuando a mescolare. Infine insaporire il risotto con l’aggiunta della pasta di porri, del Parmigiano Reggiano, del sale e del pepe. Rompere a piccoli pezzi lo Schüttelbrot e mescolarlo con lo Speck Alto Adige IGP. Disporre il risotto ai porri al centro del piatto con l’ausilio di un cerchio di metallo e guarnire con Speck Alto Adige IGP e Schüttelbrot.

 

Oppure provare qualcosa di nuovo?

Altre ricette a base di speck …

Uovo in camicia con Speck Alto Adige IGP

Uova in camicia con speck

Tutti sono capaciti di preparare l’uovo al tegamino: che ne dite quindi di provare l’uovo in camicia? Con crema di cavolfiore e Speck Alto Adige rosolato: una cannonata!

Tortelli ripieni di Speck Alto Adige IGP e pomodoro

Tortellini di speck

La specialità della cucina italiana per una volta non dalla busta, ma fatti a mano. Gnam ... che profumino ...

Pasta di spinaci con pancetta altoatesina, salmerino e porro

Pasta di spinaci con pancetta

Spinaci un po’ diversi dal solito. Provate questa nostra gustosa ricetta salutare a base di pasta con pancetta altoatesina e filetto di salmerino.

Ravioloni di farina di carruba con patate e Speck Alto Adige IGP

Ravioloni di farina di carruba con speck

Con la farina di carruba, ottenuta dal frutto del carrubo, si preparano senza difficoltà dei gustosissimi ravioli allo Speck Alto Adige ...

Mousse di Speck Alto Adige su croccanti panini

Mousse di speck su panini

Speck in versione mousse: mai provato? È sufficiente poi prendere del pane tipico altoatesino, come le pagnotte venostane, ed è fatta.

Carbonara con Speck Alto Adige

Carbonara altoatesina

Amanti della pasta, sull’attenti: con questa carbonara altoatesina non si sbaglia mai.

Insalata di rucola, mela Granny Smith, Speck Alto Adige IGP

Insalata di rucola, mela granny smith, speck e parmigiano reggiano

Le spezie dello Speck Alto Adige si uniscono all’acidità delle mele e all’insalata fresca creando una sinfonia per i sensi.

Speck Alto Adige IGP con mousse al rafano

Speck con mousse al rafano

Rafano come non l’avete mai assaggiato prima? Allora questa ricetta fa per voi. E chi non potrebbe certo mancare? Il nostro Speck Alto Adige.

Grissini intrecciati con farina di farro e di noci e Speck Alto Adige

Grissini intrecciati con farina di farro e di noci e Speck Alto Adige

I classici grissini rivisitati: lasciatevi conquistare da queste trecce di grissini con noci e Speck Alto Adige .

Filetto di salmerino arrosto in mantello di Speck Alto Adige

Filetto di salmerino con manto di speck

Il filetto di salmerino può essere servito in diversi modi, ma l’avete mai provato avvolto in un manto di Speck Alto Adige?