Crostini di polenta con Speck Alto Adige - ricetta

Portata: antipasto
Stile: tradizionale
Difficoltà: facile 
Tempo di preparazione: 50 min. + 2 ore
Una ricetta di: Julia Morat

     

Stampa  
  Strauben altoatesini



Per la polenta
500 ml acqua
q.b. sale
125 g farina di mais per polenta

Per spennellare
½ cucchiaino farina di mais per polenta
½ cucchiaino paprika dolce in polvere
½ cucchiaino rosmarino tritato
2-3 cucchiai olio di semi

Con l’aggiunta di
12 fette Speck Alto Adige IGP
75 g formaggio fondente (facoltativo)
q.b. rosmarino

Per la polenta
1 l acqua
q.b. sale
250 g farina di mais per polenta

Per spennellare
1 cucchiaino farina di mais per polenta
1 cucchiaino paprika dolce in polvere
1 cucchiaino rosmarino tritato
5-6 cucchiai olio di semi

Con l’aggiunta di
24 fette Speck Alto Adige IGP
150 g formaggio fondente (facoltativo)
q.b. rosmarino

Per la polenta
2 l acqua
q.b. sale
500 g farina di mais per polenta

Per spennellare
2 cucchiaino farina di mais per polenta
2 cucchiaino paprika dolce in polvere
2 cucchiaino rosmarino tritato
10-12 cucchiai olio di semi

Con l’aggiunta di
48 fette Speck Alto Adige IGP
300 g formaggio fondente (facoltativo)
q.b. rosmarino

 

Preparazione

Per preparare i crostini di polenta con Speck Alto Adige IGP, iniziate preparando la polenta, che dovrà poi raffreddarsi completamente e ci vorranno un paio d’ore. Eventualmente potete anche prepararla il giorno prima.

Portate a bollore l’acqua in una pentola, salate e unite la farina di mais a pioggia, mescolando contemporaneamente con una frusta. Lasciate cuocere a fiamma bassa, mescolando ogni tanto, come da indicazioni sulla confezione della farina. (ca. 10 minuti per quella istantanea, ca. 45 minuti per quella tradizionale). Quando la polenta sarà pronta, trasferitela in uno stampo da plumcake foderato con carta da forno, livellate la superficie e lasciate raffreddare completamente, coperta con pellicola. Ci vorranno un paio d’ore in frigo.

Dopodiché togliete la polenta dallo stampo, tagliatela a fette di ca. 1 cm e disponete le fette su una teglia foderata con carta da forno.

Preriscaldate il forno a 210 gradi (ventilato).

In una ciotolina mescolate la farina di mais, la paprika e il rosmarino tritato. Unite l’olio e mescolate. Spennellate le fette di polenta con l’emulsione di olio e spezie e infornate a 210 gradi per ca. 15-20 minuti, fino a quando la superficie risulta dorata.

Se aggiungete anche il formaggio, tagliate il formaggio a fette sottili e adagiatele sulle fette di polenta 10 minuti prima del termine di cottura, in modo che abbia il tempo di sciogliersi, senza bruciarsi.

Sfornate i crostini di polenta e terminate aggiungendo due fette di Speck Alto Adige IGP su ognuno. Servite caldi o freddi.
 

SUGGERIMENTO

Potete tagliare la polenta anche a piccoli cubetti invece di rettangoli, in quel caso sono perfetti anche come finger food.

Oppure provare qualcosa di nuovo?

Altre ricette a base di speck …

Hasselback potatoes con Speck Alto Adige IGP e panna acida - ricetta

Hasselback potatoes con speck, crema alla panna acida ed erba cipollina

Un classico rivisitato: queste patate Hasselback sono un vero spettacolo per gli occhi e per il palato.

Gelato con Speck Alto Adige e sciroppo d’acero - ricetta

Gelato con Speck Alto Adige IGP e sciroppo d’acero

Non deve essere sempre e solo cioccolato. Questo gusto un po’ inconsueto può essere preparato in un batter d’occhio e senza macchina per il gelato.

Maccheroni con Speck Alto Adige, pomodorini e zucchine - ricetta

Maccheroni con speck, pomodorini colorati e zucchine

La bella Italia nel piatto: colorati pomodorini, zucchine e Speck Alto Adige. Un piatto leggero per tutti i giorni.

Orzotto con speck, mele e formaggio - ricetta

Risotto d'orzo con speck, mele e formaggio

Così semplice, così delizioso: con mele, Speck Alto Adige e formaggio date un po’ di brio al vostro risotto, con un certo non so che.

Filetto di salmerino arrosto in mantello di Speck Alto Adige - ricetta

Filetto di salmerino con manto di speck

Il filetto di salmerino può essere servito in diversi modi, ma l’avete mai provato avvolto in un manto di Speck Alto Adige?

Cappuccio marinato con Speck Alto Adige croccante - ricetta

Cappuccio marinato con Speck croccante

La cucina casalinga reinterpretata: cavolo con Speck Alto Adige croccante e prezzemolo fresco danno vita ad un piatto che si ricorderà a lungo.

Pasta ai porri con Speck Alto Adige IGP e pomodori stufati - ricetta

Pasta ai porri con speck

Pasta fresca fatta in casa con purè di porri, arricchita con Speck Alto Adige e pomodori al forno: che ve ne pare?

Churros gustosi con il nostro Speck Alto Adige - ricetta

Ricetta: Churros con Speck Alto Adige IGP

Secondo la ricetta orginale, i churros sono serviti con zucchero e cioccolato. Eppure, si possono fare anche salati: con lo Speck Alto Adige IGP.

Frittelle veloci al parmigiano con Speck Alto Adige - ricetta

Frittelle veloci al parmigiano con Speck Alto Adige IGP

Si gustano in un solo morso e sono rapidissime da preparare! Questi deliziosi stuzzichini sono un piacere assolutamente imperdibile.

Ramen con Speck Alto Adige croccante, uova e pollo - Ricetta

Ramen con Sspeck croccante, uova dal cuore morbido e pollo

La cucina giapponese incontra lo Speck Alto Adige. Due mondi gastronomici opposti si uniscono con uova e carne di pollo.