18.12.2018 Una pioggia di ricette per una buona causa

Come fare del bene con il calendario dello speck

Natale è ormai alle porte, tempo di raccoglimento, gratitudine e regali. Soprattutto in questo periodo dell’anno si dovrebbero aiutare le altre persone. Per questo motivo i produttori del Consorzio Tutela Speck Alto Adige si sono uniti e con il food blogger Stefano Cavada hanno creato un calendario con ricette. Il 100% del ricavato viene devoluto alla piattaforma di aiuto “L’Alto Adige aiuta”, che ha l’obiettivo di aiutare gli abitanti dell’Alto Adige rapidamente e senza burocrazia.

La particolarità di questo calendario sono le ricette che contiene: dalla bruschetta con ricotta, speck e confettura di fichi ai maccheroni con speck, pomodorini colorati e zucchine, fino ai cracker di segale con speck e semi di chia. Stefano Cavada è riuscito ancora una volta a mettere in scena perfettamente lo speck e a mostrarne le molteplici sfaccettature.

Al progetto partecipano otto produttori altoatesini: Grandi Salumifici Italiani SpA, Moser Speck, Recla, Galloni, G. Siebenförcher, Pfitscher, macelleria Windegger e Vontavon. Una bella iniziativa, che è già stata organizzata per la terza volta. Presto potrete leggere le ricette anche sul nostro sito web e provarle voi stessi.

Una pioggia di ricette per una buona causaCogliamo l’occasione per augurarvi Buon Natale e un Felice Anno Nuovo.

Il Consorzio Tutela Speck Alto Adige e i produttori di speck