Moser Speck

Moser Speck
Chi vuole conoscere lo speck fino in fondo dovrebbe assolutamente venire alla „Moser Speckworld“ in Val Venosta,“ Andreas Moser.

Tutto inizia negli anni ’70. Walter e Adolf Moser avviano dapprima la produzione di speck nei masi di parenti e amici. Un anno dopo, i fratelli già cominciano a fare sul serio, e fondano l’azienda a Plaus, vicino a Naturno.

La particolarità dello speck della famiglia Moser è la delicata affumicatura: i clienti richiedono spesso uno speck meno affumicato, ed è proprio quello che differenzia Moser da altri produttori. Infatti Moser considera suoi concorrenti non tanto gli altri produttori di Speck Alto Adige, quanto piuttosto quelli di prosciutto crudo.

La ditta Moser propone tre diverse linee di speck. Viene prodotto: Speck Alto Adige IGP, il “Moser speck” oppure “Speck premium Moser numero 1”. Da un certo tempo produce una quantità limitata di speck dell’Alto Adige utilizzando cosce di maiali destinate al prosciutto di Parma. Le piccole quantità prodotte sono molto apprezzate dagli intenditori e vengono vendute rapidamente. La famiglia Moser lo chiama lo “speck dell’Alto Adige con il turbo”. Un qualcosa di particolare è poi lo speck bio, prodotto con carne di provenienza biologica. Per ribadire ulteriormente il legame con l’Alto Adige, la famiglia Moser ha avviato una collaborazione con l’altoatesino più famoso nel mondo, Reinhold Messner. Un personaggio che vive in prima persona valori come la tradizione, l’autenticità, il minimalismo e la realtà del mondo contadino. Oggi come allora, lo Speck Alto Adige ha infatti sempre accompagnato Reinhold Messner nelle sue spedizioni. La ditta Moser si avvale poi di un forte partner strategico, i Fratelli Beretta, la più grande azienda italiana di famiglia nel settore delle carni e dei salumi. Mentre Moser commercializza lo speck in Italia, Germania e Austria, Beretta si occupa di tutti gli altri mercati. Oggi, lo speck di Moser viene apprezzato in oltre 50 paesi.

Sabine Moser
Sabine Moser
"Mi piace che lo speck abbia un gusto
intenso e un po’ di odore di fumo."

Sabine Moser collabora già da 34 anni come segretaria nell’azienda di famiglia Moser di Naturno. Quello che più l’appassiona sono l’aspetto vario e creativo del lavoro di gruppo e l’atmosfera famigliare. Come ogni produttore di speck, anche Moser ha una sua particolare ricetta, che rende unico il sapore del prodotto. A Sabine piace che abbia un profumo intenso, non sia troppo salato e presenti una sufficiente percentuale di grasso.

Piatto preferito a base di speck: uova all’occhio di bue con speck.

Video

 
Moser Speckworld
Punto vendita
Luogo di produzione Luogo di produzione
Moser Speck SRL Moser Speck SRL
Via Stein 17, 39025 Naturno
Tel. +39 0473 671 000
info@moser.it | www.moser.it