18.04.2019 La primavera in tavola

Lo Speck Alto Adige IGP sorprende con nuove sfaccettature

È conosciuto come ingrediente classico per i canederli altoatesini, come protagonista della tradizionale merenda dell’Alto Adige o come importante componente della mediterranea pasta alla carbonara. Ma come viene presentato lo speck questa primavera nella cucina della food blogger Denise Schuster di foodlovin‘, sicuramente non l’avete mai assaggiato. Denise mette in scena lo speck Alto Adige in modo davvero particolare: variegato, sorprendente, diverso. 

Nella ricetta “filetto di merluzzo con Speck Alto Adige e patate al limone al forno” lo speck si trasforma in una veste raffinata per il merluzzo. Il delicato pesce si unisce allo speziato speck e alla freschezza delle patate al limone in un piatto da ricordare. Il nostro consiglio: anche nel menù di Pasqua questo piatto principale fa una bella figura! La seconda ricetta è ancora più sorprendente: “gustosi pancake di zucchine alle erbe aromatiche con Speck Alto Adige”. Forse ora vi state chiedendo se i pancake possono essere salati? Sì, certo! Insieme a erbe aromatiche fresche, zucchine, yogurt e lo speck Alto Adige, il classico piatto americano diventa una prelibatezza per buongustai e gourmet. E la cosa migliore è che entrambi i piatti si preparano in meno di un’ora. 

La primavera in tavola

Hai già l’acquolina in bocca? Tutte le ricette da provare a casa si trovano qui: www.speck.it/it/ricette/