11.07.2017 Una perfetta giornata di trekking

MOVIMENTO, NATURA E CIBO PER UN’ESPERIENZA DAVVERO UNICA

Durata: 3 ore, lunghezza: 9 km, dislivello: 420 m. Il sentiero Adolf Munkel ai piedi delle cime delle Odle nella Val di Funes è una delle escursioni più famose delle Dolomiti. Il sentiero si snoda attraverso un ambiente naturale estremamente vario: piante, fiori colorati, conformazioni rocciose e pareti verticali che si stagliano contro il cielo. Il percorso attira escursionisti da ogni dove, desiderosi di godere non solo di questo angolo di Dolomiti, ma anche di una tipica tradizione altoatesina: la “merenda”.

Una perfetta giornata di trekking

C’è chi la porta da casa e chi invece preferisce gustarla presso uno dei rifugi lungo il percorso; l’importante è che sia la tipica merenda altoatesina: un pezzo di Speck Alto Adige IGP, tagliato a mano o con l'affettatrice, servito su un tagliere in legno e accompagnato da una fetta di formaggio di malga saporito dell’Alto Adige, dal Kaminwurze - il salamino affumicato -, da burro, sottaceti e dall’ottimo pane altoatesino: lo Schüttelbrot - il pane di segale croccante-, e le pagnotte venostane.

E per sentirsi un vero altoatesino alla merenda non può mancare un bicchiere di Schiava: il basso livello tannico e la gradazione alcolica moderata di questo vino ne fanno l’accompagnamento perfetto.