27.09.2021Merenda d'autunno

I nostri consigli per uno spuntino autunnale secondo la tradizione dell’Alto Adige
 

 

Qual è l’ingrediente per eccellenza di uno spuntino altoatesino? Lo Speck Alto Adige IGP ovviamente! Un ingrediente dal sapore unico a cui non si può rinunciare.

Servito su un tagliere di legno, solitamente viene tagliato a quadretti o a fettine e accompagnato da diversi ingredienti a piacere. Alcune fette di formaggio dell’Alto Adige e il tipico salamino affumicato, il Kaminwurz, sono i compagni ideali per lo Speck Alto Adige IGP. Altri componenti, che tradizionalmente vengono gustati durante una merenda, sono i tipici cetriolini sott’aceto e il pane, in particolare il pane di segale croccante Schüttelbrot.  Alle pietanze viene solitamente accompagnato un bicchiere di vino del luogo o, in alternativa, della birra locale. Chi non ama gli alcolici può optare invece per un buon succo di mela, sempre prodotto in Alto Adige.

 

Affettato con Speck Alto Adige IGP  

 

Lo Speck Alto Adige IGP, re della cucina altoatesina, è naturalmente protagonista di numerose ricette gustose. Ecco alcuni consigli per delle deliziose merende in perfetto stile altoatesino:

 

  • Tagliere di Speck Alto Adige IGP: semplice e veloce da preparare, il tagliere di speck è un’ottima scelta per una merenda in compagnia. Tagliato a fettine o affettato sottile, lo Speck Alto Adige IGP viene di solito accompagnato da sottaceti o da un’insalatina valeriana.
     
  • Toast del contadino: per una merenda croccante e tradizionale, il toast del contadino è la scelta che fa al caso vostro. Speck Alto Adige IGP e formaggio sono gli ingredienti principali di questa specialità locale.
     
  • Chutney di pere, uva e Speck Alto Adige IGP: la ricetta ideale per una merenda più sfiziosa ma dal sapore tradizionale, preparata con pochi e semplici ingredienti da abbinare in maniera creativa.

 

Buona merenda con lo Speck Alto Adige IGP!