Alimentazione sana e diversificata

Questa è la ricetta per sentirsi davvero bene

Nell’alimentazione conta anche la giusta miscela di ingredienti. Delle calorie non si può fare a meno: a seconda dell’età e del sesso, una persona con corporatura media che svolge attività fisica dovrebbe assumere tra 1.700 e 2.000 calorie al giorno.

Un ruolo importante è svolto dal bilancio energetico, che ruota attorno al consumo di energia. Se attraverso gli alimenti viene assorbita più energia di quanta ne venga consumata sotto forma di calore, sport e lavoro, il peso corporeo aumenta. In caso contrario, una persona dimagrisce. Se il peso deve essere mantenuto costante, anche il bilancio energetico deve essere equilibrato.

Oltre a fare attenzione al bilancio energetico, un’alimentazione equilibrata richiede un apporto regolare di sostanze nutritive vitali, come macro e micronutrienti.

Alimentazione sana e diversificata

I macronutrienti includono i carboidrati (che si trovano prevalentemente nella pasta, nel riso, nel pane e nei cereali), le proteine (che si trovano soprattutto nella carne, nel pesce, nelle uova e nei formaggi) e i grassi (che si trovano prevalentemente negli oli vegetali, nel burro, ecc.).

I micronutrienti di solito sono meno necessari dei loro “fratelli maggiori”. I micronutrienti includono vitamine e sali minerali che favoriscono la produzione di ormoni ed enzimi e sono importanti per la crescita. In gran parte vengono assorbiti da frutta e verdura.

Qualsiasi piramide alimentare equilibrata dipende dalla varietà!