Ravioli di farro con baccalà, pancetta altoatesina e patate

Portata: primo piatto
Stile: moderno
Difficoltà: media
Tempo di preparazione: 60 min.
Una ricetta di: Gruppo “Locanda sudtirolese”

     

Stampa  
  Ravioli di farro con baccalà e patate



Per la pasta:
100 g di farina di spelta
25 g di farina di frumento 
1 uovo grande 
sale
olio d’oliva
Per il ripieno:
100 g di patate 
100 g di baccalà bagnato e cotto 
10 g di burro 
10 g di cipolla tritata fine
maggiorana 
sale e pepe
Altri ingredienti:
2 fette di pancetta Alto Adige (da 0,5 cm di spessore) tagliate in piccoli dadini
olio di semi di girasole
ricotta affumicata grattugiata
burro
Per la pasta:
200 g di farina di spelta
50 g di farina di frumento
2 uova grandi 
sale
olio d’oliva
Per il ripieno:
200 g di patate 
200 g di baccalà bagnato e cotto
20 g di burro
20 g di cipolla tritata fine
maggiorana 
sale e pepe
Altri ingredienti:
4 fette di pancetta Alto Adige (da 0,5 cm di spessore) tagliate in piccoli dadini
olio di semi di girasole
ricotta affumicata grattugiata
burro
Per la pasta:
400 g di farina di spelta 
100 g di farina di frumento 
4 uova grandi 
sale
olio d’oliva
Per il ripieno:
400 g di patate 
400 g di baccalà bagnato e cotto 
40 g di burro 
40 g di cipolla tritata fine
maggiorana 
sale e pepe
Altri ingredienti:
8 fette di pancetta Alto Adige (da 0,5 cm di spessore) tagliate in piccoli dadini
olio di semi di girasole
ricotta affumicata grattugiata
burro
 

Preparazione

Per la pasta impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto morbido. Avvolgerlo nella pellicola trasparente e fare riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Bollire le patate, passarle e lasciarle raffreddare. Tagliare finemente il baccalà e unirlo alle patate passate. Riscaldare il burro e rosolarvi la cipolla senza farla imbrunire. Unire alle patate. Mescolare il tutto e insaporire con maggiorana, sale e pepe. Stendere la pasta finemente con la macchina per la pasta, ritagliare dei cerchi e cospargerne i bordi con acqua o albume d’uovo. Versare un pò di ripieno su metà dei cerchi di pasta. Coprire i cerchi di pasta con l’altra metà, comprimendo bene i bordi. Rosolare bene i dadini di pancetta altoatesina nell’olio di semi di girasole e fare sgrassare sulla carta da cucina. Cuocere i ravioli in acqua salata per circa 2 minuti. Scolare e disporre sui piatti. Aggiungere del burro fuso, cospargere di ricotta affumicata e servire con guarnizione di croccanti dadini di pancetta altoatesina.

 

Oppure provare qualcosa di nuovo?

Altre ricette a base di speck …

Risotto con formaggio grigio e gelatina allo Speck Alto Adige

Risotto con formaggio grigio e speck

Quando la moderna cucina altoatesina si unisce alla tradizione italiana, può nascere qualcosa di completamente nuovo ...

Risotto allo Speck Alto Adige con giardino di Melone Mantovano

Risotto allo speck su letto di melone

Lasciate a bocca aperta i vostri cari o i vostri ospiti con una sorpresa culinaria realizzata con melone dolce, fiori commestibili e un risotto delicato ...

Ravioli allo Speck Alto Adige ripieni di formaggio su insalata

Ravioli allo speck con formaggio fresco

Siete ancora alla ricerca di un antipasto che sia leggero ma anche saporito per le vostre serate estive?

Speck Alto Adige IGP con mousse al rafano

Speck con mousse al rafano

Rafano come non l’avete mai assaggiato prima? Allora questa ricetta fa per voi. E chi non potrebbe certo mancare? Il nostro Speck Alto Adige.

Uovo in camicia con Speck Alto Adige IGP

Uova in camicia con speck

Tutti sono capaciti di preparare l’uovo al tegamino: che ne dite quindi di provare l’uovo in camicia? Con crema di cavolfiore e Speck Alto Adige rosolato: una cannonata!

Carpaccio di Speck Alto Adige e porcini

Carpaccio di speck e porcini

Sapete che il nome carpaccio viene da un pittore veneziano? E che abbinato con Speck Alto Adige e funghi porcini è particolarmente gustoso?

Ramen con Speck Alto Adige IGP croccante, uova e pollo

Ramen con Sspeck croccante, uova dal cuore morbido e pollo

La cucina giapponese incontra lo Speck Alto Adige. Due mondi gastronomici opposti si uniscono con uova e carne di pollo.

Lasagnette gratinate allo Speck Alto Adige e radicchio IGP

Lasagnette gratinate allo speck e radicchio

Il radicchio non è solo sano, ma accompagnato al vero Speck Alto Adige è un’autentica esperienza culinaria!

Mozzarelline con Speck Alto Adige IGP e rucola

Mozzarelline con speck

Il sapore delicato della mozzarella italiana e il sapore speziato dello Speck Alto Adige: una coppia perfetta che si abbina senza esitazione ...

Risotto con capesante e spuma di Speck Alto Adige IGP

Capesante e speck

Siete alla ricerca di un piatto speciale e raffinato? Che ne dite della nostra ricetta con capesante arrosto con schiuma di Speck Alto Adige?