de | en

Le tappe fondamentali

Il Consorzio è stato costituito nel 1992 e si è sviluppato fino ai giorni nostri attraverso delle tappe fondamentali:

1992Un totale di 17 produttori costituisce il Consorzio per la promozione dello Speck dell’Alto Adige (o anche „Südtiroler Speck“), amministrato dalla Camera di  Commercio di Bolzano
1996Viene ottenuto il riconoscimento dell’IGP (Indicazione Geografica Protetta)
1997Nascita di una gestione propria del Consorzio
1999Viene inserito un nuovo marchio consortile che identifichi meglio il prodotto
1999Conferimento della funzione di controllo dal centro di controllo provinciale all’istituto indipendente INEQ
1999Prima Festa dello Speck
2000Realizzazione delle prime campagne televisive in Italia e in Germania
2001Introduzione di un nuovo sistema di certificazione secondo la norma CEE EN 45011
2003Riconoscimento di „Consorzio di Tutela“ da parte del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali
2004Autorizzazione alla commercializzazione dello Speck Alto Adige negli Stati Uniti
2006Prime attività promozionali in USA
2007Presentazione del nuovo logo
2007Progetto di promozione in Italia, Germania, Polonia e Repubblica Ceca
2008Progetto di promozione in Svizzera
2009Presentazione del nuovo corporate design
2011Approvazione del nuovo disciplinare di produzione da parte dell’Unione Europea
2011Introduzione del nuovo piano di controllo
2011Prima edizione del Festival del Gusto nella città di Bolzano
2013Dopo 20 anni Franz Senfter passa la presidenza ad Andreas Moser
2013In Italia, Germania, Austria e Reppublica Ceca viene lanciata una nuova campagna informativa triennale
2014L’azienda Raich é il 30esimo produttore di Speck Alto Adige IGP